Squid Game serve essere matti per partecipare ad un gioco mortale

Squid game: Serve essere matti per partecipare ad un gioco mortale?

Molti spettatori di Squid Game probabilmente avranno pensato che “questi Coreani che giocano ad un gioco mortale devono essere tutti matti”. Ma serve essere matti per partecipare ad un gioco mortale? Il gioco del calamaro in realtà non è un gioco, ma un’esperienza terribile che racconta le fragilità di un paese e dei suoi cittadini più fragili.

Montemagno e i video usciti male Meglio scusarsi o dire di essere stati fraintesi

Montemagno e i video usciti male

Un articolo dell’8 ottobre 2021 di Open racconta le accuse di sessismo nei confronti di Montemagno per un video pubblicato sui suoi social in cui parla di come sarebbe opportuno che le donne si promuovessero online.

World mental health day salute mentale in un mondo ineguale

Giornata Mondiale della salute mentale 2021: “salute mentale in un mondo ineguale”

Il tema del 2021 della giornata mondiale della salute mentale è stato collegato alle disuguaglianze nell’accesso ai servizi di salute mentale

Barbara Palombelli Le ambiguità del victim blaming - Siamo Matti Così

Le ambiguità del victim blaming il caso di Barbara Palombelli

Barbara Palombelli è stata accusata di fare victim blaming per una frase su un reato discusso durante una puntata di Forum. Ma il victim blaming è un fatto serio, non si dovrebbe accusare qualcuno con leggerezza. Forse la conduttrice stava frettolosamente intavolando un discorso complesso che non ha spiegato. Proviamo a spendere due parole sulle ambiguità del victim blaming.

La banda della casa di carta

La casa di carta, una recensione psicologica

Recensione psicologica de “La casa di carta” per riscoprire le imprese della banda del Professore, tra effetti speciali, conflitti armati e conflitti con amati.

Siamo tutti un po sessuologi le live di aurora ramazzotti

Durante la puntata del 20.09.2021 di Siamo Matti Così abbiamo speso qualche minuto a commentare il confronto tra Caterina Collovati e Aurora Ramazzotti in cui la prima suggerisce alla seconda di non parlare troppo di sessualità nelle proprie dirette Instagram. Da qui la domanda, siamo tutti un po sessuologi?

Nike e la salute mentale una settimana da dio

Nike e la salute mentale: una settimana da dio?

Nike ha deciso di invitare i proprio dipendenti ad una settimana di stop dal lavoro per dedicarsi alla propria salute mentale.

Due vite, una recensione psicologica

Due vite è il romanzo con cui Emanuele Trevi ha vinto il premio Strega 2021: l’autore racconta le vite di due amici scrittori, prematuramente scomparsi, filtrate dalla relazione che ha avuto con loro. Una recensione psicologica permette di capire come il comportamento delle persone a noi vicine non sia spiegabile solo con la psicologia, ma in base anche a come ci sentiamo quando stiamo con loro.

Soul una recensione psicologica

Soul, una recensione psicologica

Recensione psicologica del film Soul della Pixar, tra depressione, evitamento e… come agire senza pensarci troppo.